Miracoli della scienza: 10 litri di latte in un cartone da un litro!

Scosse in Irpinia

Vorrei analizzare una previsione che pur non avendo avuto una verifica completa non pare sia tutta da cestinare:
 
http://www.ilsismografoumano.it/diario/551/un-paio-di-scosse-sul-30-in-dubbio-se-reggiano-o-potentino
 
Lo studio di previsione #41 (Precursore: A )
 
Località prevista: 40.8 15.3 (Reggiano (44.8n 10.7e) o Potentino ( 40.8n 15.3e)) 
Magnitudo prevista: 3.0 Richter 2 scosse sul 3.0 
Finestra: dal 01 ottobre 2013 al 11 ottobre 2013
 
L'INGV segnala una scossa di 3.0 in Irpinia esattamente alle coordinate indicate 
seguita qualche ora dopo da due scosse registrate nello spazio di 3 o 4 minuti a pochi km di distanza di 2.6 e 2.7 ( le due scosse ravvicinate possono essere equivalenti ad una di 3.0)
 
Quindi si può dire che la previsione abbia avuto un'ottima verfica relativamente alla zona ed al grado.
Non è stato così per il tempo. Si esce dallo spazio indicato di almeno 7/8 giorni. E' decisamente troppo, ma è da considerare che ho dovuto restringere la finestra temporale esclusivamente per ottemperare ad alcune "regole di previsione" che richiedono tempi più ristretti, regole stabilite da chi ha voce in capitolo ma non credo conosca più cose di me a riguardo.  
La finestra temporale poteva spaziare come nelle precedenti previsioni anche sino al 21 ottobre in quanto alcuni precursori non seguono regole ben precise che farebbero tanto comodo alla Protezione Civile: alcuni precursori seguono le loro leggi naturali e variabili e la Scienza più che gridare all'eresia potrebbe tentare di spiegare.
Voler restringere in 3 giorni ciò che per sua natura si evolve in un numero molto più ampio di giorni è come voler obbligare un tale a mettere 10 litri di latte in un cartone da un litro.
Toccherebbe particolarmente ai geologi più che ad altri tentare di capire ciò accade sotto i nostri piedi e forse, con un po' di buona volontà, indagando sulla composizione delle rocce nelle zone indicate dalle mie previsioni, riuscirebbero a individuare delle connessioni logiche tra zone, rocce, tempi e precursori. E sarebbe un bel passo avanti.
Ma, lasciatemelo dire: resterà un'utopia! Ho avuto un'accesa discussione in un forum di geologi negli ultimi giorni e forse, poichè mi attendevo più serietà da tanta scienza, sono rimasto deluso... molto deluso.
 
da INGV:
 
2013/10/18  20:50:52 40.798 15.205 14.3   Ml:3.0   Irpinia
 
2013/10/19  11:08:02 40.590 15.169 9.5     Ml:2.7   Piana_del_Sele
2013/10/19  11:04:26 40.602 15.152 10      Ml:2.6   Piana_del_Sele
 
 
 
 

Scritto lunedì 21 ottobre 2013 alle 18:05

Allegato: http://www.ilsismografoumano.it/diario/551/un-paio-di-scosse-sul-30-in-dubbio-se-reggiano-o-potentino >

Tags: previsioni, precursori, sciami, terremoti, irpinia

0 commenti

Archivio 2013 (90)
dicembre (10) novembre (5) ottobre (4) settembre (6) agosto (7) luglio (5) giugno (5) maggio (10) aprile (13) marzo (12) febbraio (10) gennaio (3)