Un paio di scosse sul 3.0 (In dubbio se Reggiano o Potentino)

Precursore a lungo termine.

Studio di previsione #41


Precursore: A
Segnale ricevuto il 21 agosto 2013
Zona del corpo: RSC 4
Tempo di percezione: 10 secondi
Località prevista: 40.8 15.3 (Reggiano (44.8n 10.7e) o Potentino ( 40.8n 15.3e))
Magnitudo prevista: 3.0 Richter 2 scosse sul 3.0
Finestra: dal 01 ottobre 2013 al 11 ottobre 2013

La località è indecisa in quanto la zona della percezione è sul limite geografico reale in cui una strana suddivisione pone il sud della Calabria al confine dell'Emilia. Le due scosse potranno essere indicative.

NOTIZIA AGGIUNTA IL 24 OTTOBRE: 

L'INGV segnala una scossa di 3.0 in Irpinia esattamente alle coordinate indicate 
seguita qualche ora dopo da due scosse registrate nello spazio di 3 o 4 minuti a pochi km di distanza di 2.6 e 2.7 ( le due scosse ravvicinate possono essere equivalenti ad una di 3.0)
 
Quindi si può dire che la previsione abbia avuto un'ottima verfica relativamente alla zona ed al grado.
Non è stato così per il tempo. Si esce dallo spazio indicato di almeno 7/8 giorni. E' decisamente troppo, ma è da considerare che ho dovuto restringere la finestra temporale esclusivamente per ottemperare ad alcune "regole di previsione" che richiedono tempi più ristretti, regole stabilite da chi ha voce in capitolo ma non credo conosca più cose di me a riguardo.  

Scritto lunedì 23 settembre 2013 alle 11:20

Tags: reggiano, precursori, sciami, terremoti,potentino

0 commenti

Archivio 2013 (47)
novembre (2) ottobre (3) settembre (5) luglio (9) giugno (4) maggio (3) aprile (2) marzo (14) febbraio (1) gennaio (4)