Studio di previsione #27 del 16 marzo 2014

Precursore di tipo

Studio di previsione #27


Precursore: H
Segnale ricevuto il 16 marzo 2014
Zona del corpo: EPG
Tempo di percezione: 1 secondi
Località prevista: (Non precisabile)
Magnitudo prevista: 4.1 Richter 4.1 (+/-0.2)
Finestra: dal 17 marzo 2014 al 19 marzo 2014

Le percezioni del precursore H sono state due ma l'intensità è stata media, sul valore 7 su 10, per cui sono prevedibili un paio di eventi che a circa 700/800 km da Napoli dovrebbero limitarsi ad una magnitudo intorno al 4.3. A distanza minore più bassa la magnitudo o più alta se più lontano.

E' superfluo ricordare che H non prevede l'indicazione di una località ma da solo la certezza di un evento prossimo che potrebbe toccare magnitudo molto elevate se si verificasse all'altro lato del mondo. Quindi l'altezza della magnitudo attesa è direttamente proporzionale alla distanza da Napoli: tanto più alta quanto più distante.

Scritto lunedì 17 marzo 2014 alle 09:14

Tags: previsioni, precursori, sciami, terremoti, etna

3 commenti