Come si svilupperà l'eruzione dell'Etna?

Fine dell'eruzione prevista per il 21/22 dicembre

Come si svilupperà l'eruzione dell'Etna?
Dall'osservazione dei grafici giornalieri dei segnali "C" si evince che per i prossimi tre giorni, 17, 18 e 19 dicembre,  l'andamento eruttivo non si discosterà molto da quello attuale: continuerà l'attività stromboliana con i suoi picchi spesso anche alti.
Intorno al 20 dicembre inizierà la fase calante e molto probabilmente l'attività continuerà con sbuffi sempre meno evidenti, mantenendo molto probabilmente ancora per qualche ora solo il carattere effusivo.
L'attività proseguirà verso una chiara discesa intorno al 21 dicembre.
Se non dovessero esserci prossimi segnali a cambiare questo stato di previsione leggibile al momento attuale, quasi sicuramente l'Etna metterà a tacere ancora una volta i suoi bollenti spiriti per il 22 dicembre (a confermarlo sono i segnali ricevuti oggi 16 dicembre sino alle ore 11:30).

Scritto lunedì 16 dicembre 2013 alle 11:25

Tags: segnali, precursori, previsioni

0 commenti

Archivio 2013 (90)
dicembre (10) novembre (5) ottobre (4) settembre (6) agosto (7) luglio (5) giugno (5) maggio (10) aprile (13) marzo (12) febbraio (10) gennaio (3)