Dal 23 novembre dell'80: 33 anni di fruttuosa ricerca.

Oggi 23 novembre... sono passati esattamente 33 anni da quando ho iniziato ad occuparmi di previsioni sismiche. I risultati?
Il miglior risultato ottenuto è che chi ha iniziato a seguirmi ha continuato a farlo sempre con maggior fiducia. 
Purtroppo proprio chi avrebbe dovuto aiutarmi in questa ricerca è totalmente assente e mi è toccato andare avanti da solo ma, nonostante tutto, i buoni risultati non sono mancati.
L'ultimo è la previsione del XVII parossismo dell'Etna per il 22 novembre: ieri sera puntualmente si è verificato ed ora è in eruzione sotto gli occhi di tutti.
Tutti gli altri parossismi precedenti di quest'anno sono stati descritti in anticipo nelle pagine del sismografo umano.
La mia preoccupazione naturalmente va al vulcano più pericoloso: il Vesuvio. So che potrei essere molto utile ma nessuno decide di aiutarmi e ai cittadini vesuviani non resta che continuare a confidare nella Provvidenza in attesa che qualcuno si decida e finalmente dica: < Vediamo di che si tratta >.

Scritto sabato 23 novembre 2013 alle 13:10

Tags: previsioni, precursori, sciami, terremoti, etna

0 commenti

Archivio 2013 (90)
dicembre (10) novembre (5) ottobre (4) settembre (6) agosto (7) luglio (5) giugno (5) maggio (10) aprile (13) marzo (12) febbraio (10) gennaio (3)