Segnalazione di alcuni precursori

E' d'obbligo per le statistiche segnalare alcuni precursori "G" a breve termine ma di lieve percezione. Anche la segnalazione di un precursore "H" di lieve entità. Questa segnalazione è d'obbligo perchè potrebbe essere legata al Vesuvio ed in questo caso anche le percezioni più basse possono avere una loro importanza per l'identificazione dei precursori riguardanti il vulcano.
 
17 agosto 13     g/glieve       D-EST  B,C/12,13
17 agosto 13     molto lieve  D-ALTO  C,D/4 
17 agosto 13     glieve          S-INT B/13,14
17 agosto 13     glieve          S-BASE  F,G/9,10
18 agosto  13     g                 D-INT G/14    1 ''
18 agosto 13      glieve        D-EST G/13,14      15 secondi
(si prega di perdonare l'uso di questi codici cifrati ma servono esclusivamente a me per l'identificazione futura di zone nuove: ad ogni codice corrisponde una zona che potrà avere un nome solo dopo alcune verifiche)
 
Poichè nei prospetti quotidiani nei segnali "C"  risultano solo segnali di basso livello e nient'affatto preoccupanti si desume che questi segnali "G" ricevuti in modo lieve siano stati rilasciati da eventi di una certa entità ma lontani dal bacino Mediterraneo.
(zone non distanti con qualche probabilità:   fyr macedonia, romania, creta, grecia).
 
Anche il precursore lieve "H" potrebbe essere stato inviato da un prossimo evento (anche vulcanico) molto lontano ma di forte entità (+7.0). 
Se il precursore "H" riguardasse il Vesuvio potrebbe essere stato inviato, tanto per fare un esmpio, da una scossa anche inferiore o al massimo intorno al 2.0
 
NOTIZIA AGGIUNTA ALLE ORE 11:00 DEL 21 AGOSTO:
aggiungo la segnalazione di ulteriori lievi precursori "G" in quanto tra questi codici potrebbe celarsi la localizzazione della Lunigiana e della zona ad est di Roma:
19 agosto 13     g lieve   D-INT B,C/5,6
20 agosto 13     g/glieve  D-ALTO F/5,6  15''
21 agosto 13    g lieve   D-EST   E,F/13,14  10''
 
Anche il lieve precursore "H" potrebbe essere stato rilasciato dal lieve sciame di scosse presso Roma dalla probabile origine vulcanica.

Scritto domenica 18 agosto 2013 alle 11:44

Tags: previsioni, precursori, terremoto, scossa, vulcano

0 commenti

Archivio 2013 (90)
dicembre (10) novembre (5) ottobre (4) settembre (6) agosto (7) luglio (5) giugno (5) maggio (10) aprile (13) marzo (12) febbraio (10) gennaio (3)