Una verifica che lascia pensare

Invece è decisamente chiara!

A volte capita che le verifiche alle previsioni possono essere ambigue come in questo caso che voglio porre alla vostra attenzione e magari avere un vostro parere.

Quelle che seguono testualmente sono due previsioni (#26 e #27) di tipo deterministico riguardanti terremoti delle placche continentali, terremoti che rilasciano questo loro precursore che ho indicato con la lettera "G" con un anticipo tra le 24 e le 72 ore.

------------------------------------------------------

Studio di previsione #26 del 02 agosto 2013
Precursore di tipo "G" interessante la zona: da individuare

Studio di previsione #26

Precursore: G 
Segnale ricevuto il 02 agosto 2013 
Zona del corpo: S-BASE D/12 
Località prevista: (da individuare ) 
Magnitudo prevista: 4.0 Richter Alcune scosse intervallate max 4.0 +/- 0.2 
Finestra: dal 03 agosto 2013 al 05 agosto 2013

La zona è da individuare. Segue elenco di alcune probabili località tra cui 

potrebbe esserci quella da localizzare.

33.81 N 25.31 E MAR MEDITERRANEO ORIENTALE
39.60 N 26.06 E Vicino alla costa della Turchia occidentale
35.50 N 26.09 E CRETA, GRECIA
35.83 N 0.64 W Nord dell'Algeria
38.56 N 21.71 E GRECIA

Scritto sabato 03 agosto 2013 alle 12:12
----------------------------------------------------
----------------------------------------------------
----------------------------------------------------

Studio di previsione #27 del 06 agosto 2013
Precursore di tipo "G" interessante la zona Giannina (Grecia)

Studio di previsione #27

Precursore: G 
Segnale ricevuto il 06 agosto 2013 
Zona del corpo: D-INT B,C/10,11 
Località prevista: 39.6 20,8 (Giannina (Grecia)) 
Magnitudo prevista: 4.0 Richter segnale basso intorno al 4.0 (+/-0.3) 
Finestra: dal 06 agosto 2013 al 08 agosto 2013

Scritto martedì 06 agosto 2013 alle 10:06

----------------------------------------------------

Il notevole sciame sismico in Grecia: 38.70 N 22.68 E 5.1 GRECIA
che è iniziato alla fine del 6 agosto e continuato per tutto il giorno 7 agosto potrebbe aver dato la risposta ad entrambi con alcuni distinguo:
nella previsione #26 la zona potrebbe essere una delle cinque indicate:
38.56 N 21.71 E GRECIA (è a circa 80 km dall'epicentro)
c'è uno sforamento di un giorno ma solo perchè ho volutamente ristretto il tempo a 48 ore anzichè alle solite 72 ore per la magnitudo risalta l'indicazione di "alcune scosse intervallate"

nella previsione #27 invece ci siamo con il tempo, la magnitudo invece è ristretta ad un solo evento e la zona è a circa 180 km da Giannina (espressamente indicata)
la mia opinione è che l'evento in grecia abbia verificato la #26 e rimane ancora aperta la possibilità che oggi vi possa essere un ulteriore evento in Grecia nei pressi di Giannina che potrebbe essere di verifica alla #27

provvisoriamente abbinerò al codice S-BASE D/12 la localizzazione greca : 
38.70 N 22.68 E 
naturalmente in futuro se dovessero ripetersi terremoti in questa zona questa verifica potrà rafforzarsi o in caso negativo essere sminuita dando luogo a studi più approfonditi.

NOTIZIA AGGIUNTA ALLE ORE 09:15 DEL 09 AGOSTO:

L'evento della notte scorsa che si è verificato nei pressi di Giannina (Grecia) ha decisamento annullato ogni precedente dubbio ed ambedue le previsioni risultano verificate:

2013-08-09   04:19:24.02hr 51min ago 39.33  N   20.38  E   5 4.5  GREECE

 

Scritto giovedì 08 agosto 2013 alle 11:59

Tags: previsioni, precursori, terremoto, scossa, Grecia

0 commenti

Archivio 2013 (90)
dicembre (10) novembre (5) ottobre (4) settembre (6) agosto (7) luglio (5) giugno (5) maggio (10) aprile (13) marzo (12) febbraio (10) gennaio (3)