Vulcani di nuovo in fermento nei prossimi giorni!

I segnali "C" ininterrotti del 25 e 26 giugno inducono a pensare ad una prossima attività vulcanica intorno al giorno 30 giugno e 1 luglio. Se i segnali non dovessero esprimersi in movimenti vulcanici di moderato spessore allora per i giorni 2 e 3 luglio potrebbero essere registrati sciami di scosse non di natura vulcanica. Ovviamente se dovesse trattarsi di vulcani lontani dall'Italia i fenomeni sarebbero più alti.

 

Scritto mercoledì 26 giugno 2013 alle 22:59

Tags: stromboli, precursori, previsione, etna, vulcano

0 commenti

Archivio 2013 (90)
dicembre (10) novembre (5) ottobre (4) settembre (6) agosto (7) luglio (5) giugno (5) maggio (10) aprile (13) marzo (12) febbraio (10) gennaio (3)