Prossimamente qualche scossa ma non di rilievo nei pressi di Scalea (CS)

Precursore a breve termine

Studio di previsione #91


Precursore: G
Segnale ricevuto il 26 dicembre 2017
Zona del corpo: D-INT C/1
Località prevista: 39,8 15,8 (Scalea (Cosenza))
Magnitudo prevista: 3.5 Richter qualche scossa intorno al 3.0/3.5
Finestra: dal 27 dicembre 2017 al 29 dicembre 2017

Si tratta di un codice presente in archivio e già confermato. Anche se si tratta di evento poco rilevante è pur sempre utile per ulteriore conferma. E' un movimento sismico generato dalle zolle continentali. NOTIZIA AGGIUNTA ALLE 9:30 del 30 dicembre: Per la gioia dei detrattori devo ammettere l'errore perchè almeno in apparenza la previsione sembra essere andata a vuoto, almeno nella forma è così ma nella sostanza è diverso. Trattandosi di una previsione "soft", sono stato precipitoso e superficiale senza entrare nei dettagli, quei dettagli che hanno accompagnato altre previsioni riguardanti Scalea. Basta dare uno sguardo nell'archivio dei precursori "G" e precisamente alla previsione #86 del 12 giugno scorso ( http://www.ilsismografoumano.it/diario/1920/evento-di-media-intensita-zona-tirreno-al-largo-di-maratea-scalea ) o alla #77  del 12 gennaio 2016 ( http://www.ilsismografoumano.it/diario/1378/probabile-sciame-nel-cosentino-nelle-prossime-72-ore ) per constatare che in entrambe vi è un chiaro richiamo alla città di Tirana in Albania. Non credo che sia una caso che il 28 dicembre vi sia stata una scossa del 3.4 a Tirana, da EMSC: https://www.emsc-csem.org/Earthquake/earthquake.php?id=638052.

Sicuramente vi sarà in archivio qualche altra previsione riguardante Scalea in cui avrò tentato di spiegare che in qualche modo vi è un rapporto in profondità tra Scalea e Tirana.

Scritto mercoledì 27 dicembre 2017 alle 14:46

Tags: scalea, precursori, etna, vesuvio, flegrei

0 commenti

Archivio 2013 (48)
dicembre (3) novembre (4) ottobre (2) settembre (7) agosto (7) luglio (4) giugno (6) maggio (3) aprile (4) marzo (2) febbraio (4) gennaio (2)