Sciame lunghetto sul 3.0 con varie pause Italia Nord Ovest

Precursore a lungo termine

Studio di previsione #61


Precursore: A
Segnale ricevuto il 13 aprile 2016
Zona del corpo: RDC 1,2
Tempo di percezione: 6000 secondi
Località prevista: 44.5 7.5 (Italia Nord Ovest)
Magnitudo prevista: 3.0 Richter Sciame di scosse di media durata ( sul 3.0 +/- ) intorno al 3 giugno +/- 10 gg
Finestra: dal 28 maggio 2016 al 18 giugno 2016

Ormai mi è diventato molto difficile fare questo tipo di previsioni a lunga scadenza perchè il tempo tra il precursore e la scossa si è allungato di molto ed è impossibile stare dietro a questi cambiamenti continui. La sola certezza sta nel fatto che è prevista una serie di scosse, tra la fine di maggio e la prima quindicina di giugno, in varie ondate, sulla base del 3.0, in una zona che riguarderà l'Italia nord occidentale.

Non solo i tempi si sono allungati ma questo tipo di eventi prodotti dalle catene montuose mediterranee (alpi, appennini e catene montuose limitrofe) sono diminuiti progressivamente, sostituiti da altri eventi che nascono dalle spinte continentali e che rilasciano un precursore ("G") appena 2/3 giorni prima del verificarsi.

Non è stato sempre così, ricordo che negli anni '80 ricevevo il precursore "A" appena 7 giorni prima del verificarsi dell'evento, allora era molto più semplice ed immediato seguirne le verifiche. Successivamente e gradualmente i tempi si sono allungati sino a raggiungere un intertempo di 50/60 giorni e al momento, considerata l'esiguità di questo tipo di eventi,  non saprei neppure dire se è ancora così.

Vi sarebbero ancora un altro paio di previsioni riguardo al precursore "A" , ricevuti il 10 aprile e il 28 aprile, che dovrebbero riguardare due zone diverse dell'Umbria (Pietralunga) e (Appennino tra Gubbio e monti Tiburtini) nel mese di giugno, con eventi intorno al 4.0, ma proprio per la difficoltà degli intertempi preferisco lasciarne solo questo vago e incerto appunto.

Scritto giovedì 26 maggio 2016 alle 15:44

Tags: segnali, precursori, previsioni, cozie, spezzino

0 commenti

Archivio 2013 (47)
novembre (2) ottobre (3) settembre (5) luglio (9) giugno (4) maggio (3) aprile (2) marzo (14) febbraio (1) gennaio (4)