Studio di previsione #3 del 28 marzo 2013

Precursore di tipo "M" interessante la zona "Non definibile"

Studio di previsione #3


Precursore: M
Segnale ricevuto il 28 marzo 2013
Zona del corpo: B-sx
Tempo di percezione: 10 secondi
Località prevista: ("Non definibile")
Magnitudo prevista: sciame di scosse nella stessa zona
Finestra: dal 29 marzo 2013 al 02 aprile 2013

Non vi è molto da aggiungere, il precursore "M" anticipa di alcuni giorni uno sciame di scosse sismiche nella stessa zona, senza escludere scosse che hanno una loro origine di natura vulcanica. Non ne indica ne la località ne la magnitudo in quanto essa è più o meno alta in funzione alla distanza dal punto centrale. Il punto centrale di un ampia area circolare con raggio di circa 1500 km da considerarsi è il Vesuvio. Tanto più vicino al Vesuvio si registrerà lo sciame di scosse tanto più bassa sarà la sua magnitudo.

Scritto giovedì 28 marzo 2013 alle 10:53

Tags: previsioni, precursori, sciame, scossa, vulcano

0 commenti