Studio di previsione #4 del 17 marzo 2013

Precursore di tipo "H" interessante la zona

Studio di previsione #4


Precursore: H
Segnale ricevuto il 17 marzo 2013
Tempo di percezione: 5 secondi

Il precursore H, quando è ricevuto in modo netto, precede una scossa di 5.0 con un anticipo di circa 48 ore. Questo precursore H ricevuto alle ore 02,30 del giorno 17 marzo è stato  deciso, il che fa supporre che la magnitudo possa essere effettivamente di 5.0 se si registrerà a una distanza di circa 1000 km da Napoli.

Ovviamente la scossa sarà tanto più bassa quanto più vicina alla Campania (4.5) ma tanto più alta se si dovesse verificare a migliaia di km di distanza (+7.0 a 10000 km).

E' possibile che il precursore "H" faccia parte assieme ai precursori "M" di una prossima recrudescenza dell'attività dell'ETna che molto probabilmente si verificherà il 21/22 marzo con una notevole emissione di magma molto denso.

Questa è la mia opinione dettata da passate esperienze.

Scritto domenica 17 marzo 2013 alle 13:26

Tags: terremoto, eruzione, stromboli, etna, vulcano

0 commenti