Studio di previsione #29 del 02 maggio 2015

precursore a breve termine

Studio di previsione #29


Precursore: H
Segnale ricevuto il 02 maggio 2015
Zona del corpo: EPG
Tempo di percezione: 1 secondi
Magnitudo prevista: 4.5 Richter 4.5 Richter magnitudo variabile in funzione alla distanza da Napoli
Finestra: dal 02 maggio 2015 al 05 maggio 2015

La percezioni del precursore H è stata di discreta intensità, sul valore 8 su 10, per cui è prevedibile un evento che a circa 700/800 km da Napoli potrebbe raggiungere una magnitudo intorno al 4.5. A distanza minore la magnitudo sarà più bassa o più alta se più lontano.

Come già più volte ripetuto, preciso che il precursore H non individua una località ma suggerisce la certezza di un evento a breve termine che potrebbe toccare magnitudo  elevate se si verificasse all'altro lato del mondo. Quindi l'altezza della magnitudo attesa è direttamente proporzionale alla distanza da Napoli: tanto più alta quanto più distante.

A questo precursore si aggiunge l'indicazione dei segnali "C" ricevuti il giorno 27  in cui si prevede un evento abbastanza alto a cui potrebbe far  seguito uno sciame di scosse. Lo sciame potrebbe comunque non essere legato alla precedente scossa isolata.

Scritto sabato 02 maggio 2015 alle 17:37

Tags: sciame, precursori, previsioni, terremoto,etna

1 commenti